You are here
Home > Tecnologia

Il kit del perfetto gamer

Sei un appassionato di giochi per PC? Sappi che ti servirà del buon materiale per creare da zero il tuo PC per giocare e un budget, in alcuni casi, piuttosto elevato. Certo, esiste anche la via più breve, che è quella di acquistare un computer già pronto e adatto a supportare la maggior parte dei giochi, ma bisogna considerare gli svantaggi. Mettere insieme dei componenti acquistati in autonomia dà, sicuramente, il vantaggio di poter creare un computer come lo si vuole e adeguatamente potente all’uso che vogliamo farne. A questo punto, se avete optato per la seconda opzione, non vi resta che scoprire cosa serve per costruire un perfetto PC per il gaming.

Componenti per costruire un PC da gioco

La prima cosa da tenere in considerazione è il proprio budget. Esistono componenti con prezzi medi ed elevati, a seconda della loro potenza. Di conseguenza, dovete avere ben chiaro quali tipi di giochi vorrete riprodurre sul vostro computer. È, inoltre, importante dedicare il tempo necessario a scegliere tutti i componenti che ci occorrono, evitando che la troppa fretta possa farci prendere delle decisioni sbagliate e di cui potremmo pentirci in seguito.

Il primo componente da acquistare per costruire un PC per gaming è, senza dubbio, il processore, che dovrà essere sostenuto da un buon sistema di raffreddamento. Potete considerarne uno liquido, in particolar modo se volete servirvi dell’overlocking. La seconda scelta importante riguarda la scheda madre, che dovrà combaciare con il processore. A questo punto, è necessario procurarsi una scheda grafica da abbinare alla scheda madre. Questa è una delle componenti più importanti e, risparmiando un po’ di più, potrete ottenere un prodotto di buona qualità e che offra delle prestazioni ottimali.

Passando alla RAM, potete acquistarne una standard, tenendo conto che potrete espandere la memoria in un secondo momento. Per quanto riguarda il disco rigido, occorre valutare diverse opzioni, tenendo a mente la dimensione minima di cui si vuole disporre.

L’ultimo passo per terminare il vostro PC per il gaming è la scelta della case. Successivamente, potrete dedicarvi a componenti aggiuntivi, come il sistema audio e l’acquisto del monitor.

Top